Poesie di d. G. Centofanti su clan Destino

https://www.rivistaclandestino.com/don-giampaolo-centofanti/   Poesie tratte da: https://gpcentofanti.altervista.org/e-ne-senti-la-voce-gv-3-8/ Poesie nelle quali faccio cantare tante persone, in una persino Gesù. Spesso parla direttamente il protagonista, anche dove non è citato un nome. Sono storie inventate, nate però dalla vita di un prete che vive, cresce, in mezzo alla gente e ne sente il…

Riferimenti sicuri

Vi sono due aspetti che Gesù nei vangeli non isola escludendone uno: i riferimenti della fede ed il cammino verso di essi. I riferimenti rivelati da Gesù non li può cambiare nessuno. Per esempio incarnazione, morte e resurrezione, eucarestia, Parola viva, verginità di Maria, Trinità, indissolubilità del matrimonio autentico, tra…

Avvenire: d. G. Centofanti, Scoprire la filosofia di Gesù

Testo originale: Ne https://gpcentofanti.altervista.org/i-fondamenti-spirituali-culturali-di-un-nuovo-discernimento-in-gesu-dio-e-uomo/ segnalo la necessità di una sempre approfondita ricerca del discernere divino e umano di Gesù nei vangeli. Lì siamo portati sulla via del sempre più autentico nostro stesso discernere. Non di rado questa pista non è seguita con più profonda attenzione. Anche filosofi e teologi più…

La via della grazia

Quando si è aiutati a scoprire nella propria vita l’amore meraviglioso di Dio che orienta ciascuno a comprendersi con serenità, buonsenso, nella fede, ad aprire il cuore con delicatezza, con i giusti tempi e modi, la persona prende a respirare a pieni polmoni. Non più sensi di colpa, forzature, risposte…

Pragmatismo dell’opposizione polare?

Ne https://gpcentofanti.altervista.org/i-fondamenti-spirituali-culturali-di-un-nuovo-discernimento-in-gesu-dio-e-uomo/ segnalo la necessità di una sempre approfondita ricerca del discernere divino e umano di Gesù nei vangeli. Lì siamo portati sulla via del sempre più autentico nostro stesso discernere. Non di rado questa pista non è seguita con più profonda attenzione. Anche filosofi e teologi più attenti al…

Il sorprendente percorso del giovane ricco (Vangelo di lunedì 20 novembre 2023 e commento)

Lc 18,35-43 Lunedì 20 novembre 2023, XXXIII settimana del Tempo ordinario, anno dispari Mentre Gesù si avvicinava a Gèrico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli annunciarono: «Passa Gesù, il Nazareno!». Allora gridò dicendo: «Gesù, figlio di Davide, abbi…

La fede ridotta a vario mero fare: identità senza comprensione, comprensione senza identità

Non di rado la fede viene trasmessa in realtà come un’etica, fare cose. Dunque vivere sulle nostre forze, “salvandoci” da soli, finendo per operare disordinatamente, guidati da doveri meccanici, da entusiasmi e passioni senza discernimento. Camminando dietro a Gesù invece impariamo gradualmente a riconoscere la sua voce autentica distinguendola da…

Come riconoscere il nuovo venire di Gesù? (Vangelo di venerdì 27 ottobre 2023 e commento)

Lc 12,54-59 Venerdì 27 ottobre 2023, XXIX settimana del Tempo ordinario, anno dispari In quel tempo, Gesù diceva alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: “Arriva la pioggia”, e così accade. E quando soffia lo scirocco, dite: “Farà caldo”, e così accade. Ipocriti! Sapete valutare l’aspetto…

Martirio di San Paolo

Nubi rosse come stimmate del cielo svelano stasera il cammino vero, vicino il cielo fino al mattino. Da: https://gpcentofanti.altervista.org/e-ne-senti-la-voce-gv-3-8/ Poesie nelle quali faccio cantare tante persone, in una persino Gesù. Spesso parla direttamente il protagonista, anche dove non è citato un nome. Sono storie inventate, nate però dalla vita di…

Canti della sera

…il tempo che starei con te è un tempo tra la notte e il giorno, nè farei molto… con te sulla porta di casa, a guardare il mondo che si quieta e a sentire l’eco della sera nelle nostre parole… Da: https://gpcentofanti.altervista.org/secondi-vespri/ Poesie nelle quali faccio cantare tante persone, in…

Il venire della luce

Celestino il sentiero, lucente della stella, rincuorava il viandante nei campi perso ed era un’altra cosa ora cercare la meta. Nella notte oscura ogni via pareva vera, ogni fruscio d’erba ovunque lo deviava e nell’intricato bosco perdeva e si perdeva.   Da: https://gpcentofanti.altervista.org/e-ne-senti-la-voce-gv-3-8/

Preghiera

Era lì, all’ultimo banco della chiesa, oltre la vetrata stormiva la quercia nel vento di maestrale che andava a primavera. Da: https://gpcentofanti.altervista.org/e-ne-senti-la-voce-gv-3-8/ Poesie nelle quali faccio cantare tante persone, in una persino Gesù. Spesso parla direttamente il protagonista, anche dove non è citato un nome. Sono storie inventate, nate però…

Ta erkomena (2)

È un semplice segreto l’Amore fatto umano, che rende leggero e sommesso il passo e sereno, come ora il soffio del vento sullo scoglio tirreno d’agosto. E guardo scintillare il mare fin al domani nella luce perso.   Da: https://gpcentofanti.altervista.org/e-ne-senti-la-voce-gv-3-8/

Il problema di fondo

Riassumerei così il problema di fondo, in modo spirituale, culturale e pastorale al tempo stesso: Una giovane universitaria catechista in parrocchia viene a dirmi che lei non può più credere in Dio a causa dell’evoluzionismo, del big bang e via discorrendo. Io non cado nell’inganno di andare sul piano sbagliato,…

Povere banche! Poveri potenti!

https://www.avvenire.it/attualita/pagine/financial Povere banche! Anche se è vero che tanto il sistema big tech, finanza, commissione europea senza controllo parlamentare, vincerà in ogni modo finché tale è la situazione. E dunque tassare le banche potrebbe per esempio gettare sempre più le piccole in mano a poche grandi. Ci fu un titolo…

Al vedere la stella gioirono di una gioia grande oltre (Mt 2, 10)

Celestino il sentiero, lucente della stella, rincuorava il viandante nei campi perso ed era un’altra cosa ora cercare la meta. Nella notte oscura ogni via pareva vera, ogni fruscio d’erba ovunque lo deviava e nell’intricato bosco perdeva e si perdeva. Da: https://gpcentofanti.altervista.org/il-canto-che-sorprende-raccolta/ Poesie nelle quali faccio cantare tante persone, in…

Olio e vino (Lc 10, 34)

Come disegnava scheletri fantasma un gioco d’ombre e bastava aprire il lumino della sera li vicino, così da bambino veniva il cielo. Da: https://gpcentofanti.altervista.org/il-canto-che-sorprende-raccolta/ Poesie nelle quali faccio cantare tante persone, in una persino Gesù. Spesso parla direttamente il protagonista. Sono storie inventate, nate però dalla vita di un prete…

Estate

Dai vecchi muri dell’isolana baia guardano i gabbiani, come da noi alle finestre la gente. Tra pini e fichi d’India è tutto un trafficare di cose di mare nascoste nel sole. E la notte al primo assopire, e quasi pare che non se ne veda una, cadono nel petto stelle.…

Lodi mattutine

Ora che la notte è passata e la stella del mattino brilla senza capire tutto comprendo e contento entro nella pace. E tersa è l’aria dell’alba dal poggio alla verde campagna ed ogni cosa tacendo parla della chiave di ogni segreto. Da: https://gpcentofanti.altervista.org/il-canto-che-sorprende-raccolta/ Poesie nelle quali faccio cantare tante persone,…

Poesie della pace (2)

Poesie nelle quali faccio cantare tante persone, in una persino Gesù. Spesso parla direttamente il protagonista. Sono storie inventate, nate però dalla vita di un prete che vive, cresce, in mezzo alla gente e ne sente il canto. “Maria da parte sua custodiva tutti questi fatti-parole lasciandoli condiscendere nel suo…

Preghiera (2)

Se chiedi aiuto a una persona, come un genitore, che ti vuole tanto bene questa non farà di tutto per aiutarti? Ecco come cambiano le carte in tavola chiedendo aiuto a Maria e a Gesù. Per prima cosa essi ti accolgono con amore, comprensione, vicinanza e poi, secondo le tappe…

Schiavizzati dalla tecnologia

Certi passaggi tecnologici obbligatori mostrano il rischio di una dittatura crescente, già oggi schiavizzante. Quando poi permessi anche da un governo di forze in genere all’opposizione rispetto al sistema aumentano le possibilità di conferma di ciò che già si poteva paventare: sono solo specchietti per le allodole, in quanto nelle…

Cercare il vero Gesù

Francesco ha sbloccato una situazione chiusa da molto tempo nelle astrazioni. Quindi ha fornito un grosso contributo. Ma lui fugge dalla ragione astratta invece di superarla. Se ci si basa su una ragione astratta restano dell’uomo un’anima disincarnata aperta allo Spirito e la parte pratica-emozionale della persona. Prima prevalevano nettamente…

Le astrazioni che sviano

Anche la fede può venire trasmessa come un’ideologia. I discernimenti meccanici, automatici, confondono, non aiutano a trovare il riferimento interiore del cuore aperto alla luce serena che lo illumina. Prendiamo un’esempio semplice. Una persona sconosciuta ha bisogno di aiuto ma aiutarla può comportare pericoli perché è sconosciuta. La risposta morale…

Pensiero unico

Alla riva del fiume ghiacciato specchia veritiera ogni cosa come se cantasse di questo gelo ignara il dolore. Un bagliore ad est della foschia la metropoli non invano fa luccicare fioca. È l’alba, tutto ancora riposa, già chiama, chiama, la roca planata di un gabbiano un tempo che sarà e…

Il cuore portato oltre

È una meraviglia vedere come le persone respiravano a pieni polmoni quando condividevano momenti di vita con Gesù. Si sentivano, amate, capite, aiutate a guardare a sé stesse, alla propria storia con una nuova, serena, comprensione, aiutate a crescere, nel rispetto più profondo della loro libertà e del loro autentico,…

Sguardi

Lo Spirito di Gesù talora viene in modo nuovo con molta gradualità. Come alle prime luci dell’alba cominciamo ad intuire risposte nuove di fiducia, d’Amore, alle nostre ferite, paure. Vi è una risposta adeguata ad ogni problema e in ogni situazione Dio apre la strada. Magari partendo da piccole cose…

Preghiera

Se chiedi aiuto a una persona, come un genitore, che ti vuole tanto bene questa non farà di tutto per aiutarti? Ecco come cambiano le carte in tavola chiedendo aiuto a Maria e a Gesù. Per prima cosa essi ti accolgono con amore, comprensione, vicinanza e poi, secondo le tappe…

Una sordità fortificata

L’Italia sta sparendo ma certi potenti continuano a credersi dei padreterni. Da cosa deriva questa tragicomica sicumera? Il razionalismo chiude in sé stessi è la coscienza spirituale e psicofisica che è in naturale contatto con lo Spirito che la illumina ed in esso con ogni cosa. Tutto è svuotamento tecnicista,…

La questione del padre spirituale

Tutto quello che scrivo tocca in mille modi anche la figura del padre spirituale. Pensiamo che tratto di uscire da una logica delle astrazioni per entrare in discernimento della maturazione integrale, spirituale e umana a tutto campo. https://gpcentofanti.altervista.org/commento-al-vangelo-di-domenica-30-aprile/ Ho letto riflessioni riportate (dunque non so quanto attendibili) per certi aspetti…

Refindings

Seafront of vanished things and those expected, those white houses, now far away. How much time lost in closed nights, elsewhere, in desolate lands like the heart. Instead now, small ripples, the waves are caresses, the clouds dissolved, like a prodigy of the coming summer. Serene i walk on water.

Ritrovamenti

Lungomare delle cose svanite e di quelle attese, le bianche case, ormai lontane. Quanto tempo perso nelle notti chiuse, altrove, per lande desolate come il cuore. Ora invece, piccole increspature, le onde sono carezze, le nubi dileguate, come un prodigio dell’estate che viene. Sereno cammino sulle acque.   Da: https://gpcentofanti.altervista.org/e-ne-senti-la-voce-gv-3-8/…

The pneumatic vacuum

The distant sirens call to work/but the work is not there,/are only memories that exhale/from asbestos clouds/of this red yet gray dawn/that remains inside like a wound./But i who see everything stranged/now by a sick thought,/i also hear an invincible song,/like the flower sprouting/in the crack of the wall,/like the…