La grazia è per sempre (estate di San Martino)

Leggere nubi rosa stasera
come segni del sereno
lasciarsi
dei villaggi al riposo.
Distesi per i colli
rifrangono qua e là raggi
del tramonto
come fitte lancinanti di luce,
o domande di perché
rivolte al cielo.