Il cuore divino e umano di Gesù, chiave di ogni cosa

Mese: Agosto 2018

Una chiave di lettura

http://www.lastampa.it/2018/08/30/vaticaninsider/quella-sincera-apertura-del-papa-sempre-pronto-a-cambiare-quando-serve-YHlAKxyOb4Mb1IWgPCZKHP/pagina.html

Veri e fasulli valori nella scuola

La scuola può risultare in varia misura una cartina di tornasole della situazione profonda e concreta del paese. Un

continuo rimestare soluzioni sempre tecnicistiche, perlomeno riduttive, senza apparentemente considerare lo svuotamento sistematico al quale vengono sottoposti i giovani ad opera di una formazione pseudoneutralista che non consente loro di scegliere di venire formati alla luce della loro personale ricerca (per esempio in una fede religiosa) e nello scambio con le altre identità. E anzi non di rado scaricando su insegnanti, famiglie, genitori, le colpe di questo sbraco, specie negli accadimenti negativi più eclatanti.

Retorica e vita

http://www.lastampa.it/2018/08/21/vaticaninsider/il-discernimento-per-entrare-in-sintonia-con-i-percorsi-di-ognuno-WEupdjiNJ4bghdBAsUQ1xK/pagina.html

Una grazia divina e umana

http://www.lastampa.it/2018/08/14/vaticaninsider/lasciarsi-portare-dallo-spirito-pu-diventare-una-scoperta-sempre-pi-desiderabile-CPZsX7un1vKEd7UJ4XsdHI/pagina.html

Ostacoli invisibili

L’intellettualismo può comportare il pensare di comprendere anche il nuovo con logiche a tavolino. Ma in realtà è, nella grazia, una maturazione integrale sempre più profonda ed equilibrata quella che rinnova lo sguardo a tutto campo. Può così sfuggire l’intuizione della necessità di cercare di cogliere (nello Spirito) il possibile, incisivo, nuovo e di andarlo ad approfondire dal vivo, per esempio nella condivisione. Qui tocchiamo dunque un ostacolo determinante, per certa cultura attuale, alla possibilità di avvedersi di profondi fermenti innovativi.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén